Tariffe e modalità di pagamento

Secondo quanto previsto dall’articolo 38 del decreto legislativo n. 224/2003, fino all’adozione del decreto di cui all’articolo 33, comma 2, del medesimo decreto, si applicano le tariffe previste dal decreto 21 novembre 2001.


Emissione deliberata nell’ambiente di OGM per qualsiasi fine diverso dell’immissione sul mercato

La presentazione di una notifica per l’emissione deliberata nell’ambiente di un OGM ai fini sperimentali prevede il pagamento di € 1549,37, effettuato a cura del soggetto che presenta la notifica sul conto corrente bancario o sul conto corrente postale della Tesoreria della Provincia dove avviene l’emissione deliberata nell’ambiente, indicando come causale:
Notifica di emissione deliberata nell’ambiente di OGM a scopo di ricerca e sviluppo (art. 38 D.L.vo n. 224/2003), cap. 2592, art. 12, Min. Ambiente.

Per il rilascio dell’autorizzazione (certificazione di conformità) è previsto il pagamento di € 51,65 sul conto corrente bancario o sul conto corrente postale della Tesoreria della Provincia dove avviene l’emissione deliberata nell’ambiente, con la medesima causale prima specificata.


Immissione sul mercato di OGM come tali o contenuti in prodotti

La presentazione di una notifica per l’immissione sul mercato di un OGM prevede il pagamento di €3.098,74, effettuato a cura del soggetto che presenta la notifica sul conto corrente bancario della Tesoreria Provinciale dello Stato di Roma (IBAN: IT37X0100003245348032259212), oppure sul conto corrente postale della Tesoreria Provinciale dello Stato di Roma (c/c n.: 871012), indicando in entrambi i casi, come causale:
Notifica di immissione sul mercato (art. 38 D.L.vo n. 224/2003), cap. 2592, art. 12, Min. Ambiente”.

Per il rilascio dell’autorizzazione (certificazione di conformità) è previsto il pagamento di € 51,65, da effettuarsi sul conto corrente bancario o sul conto corrente postale della Tesoreria Provinciale dello Stato di Roma, con la medesima causale prima specificata.